Eccomi qua, che poi mi sgridi che non ti scrivo più… ciao zia, come va? Questo inverno ti fa soffrire il freddo? Sai che ieri Gaia ha scritto che a Toronto c’erano meno 32 gradi!!! Ti immagini…. Ha messo una foto su facebook dove di lei si vedono praticamente solo gli occhi!

Qui a Lugano fa freddo, ma rimane intorno agli 8/9 gradi, si vive. Io pensa che riesco ad usare la bicicletta comunque, anche quando fa freddo, e qualche volta anche se pioviggina. Se piove forte no perché mi bagno le gambe, e insomma non è più un piacere allora. Ma con il freddo mi sono organizzata, ho comprato un bel giaccone molto caldo, che si può chiudere bene fino in alto alla gola e al collo. Poi mi sono fatta delle sciarpe come usano adesso, sai tipo girocollo, in lana, e in testa ho un paraorecchie e il casco, che ho scoperto tiene caldo anche lui. Ai piedi stivali con il pelo, molto caldi, e poi dei buoni guanti invernali proprio per la bicicletta, e via… come un fulmine (o quasi…) per le strade della città!

Pensa anche a quanto risparmio…l’altro giorno ho dovuto prendere il bus per andare e tornare dalla stazione, dove non arrivo con la bici, e ho scoperto che il biglietto è aumentato di 10 centesimi. Quasi 4 franchi in tutto. Se dovessi usarlo tutti i giorni farei l’abbonamento, più conveniente, ma avendo la bicicletta non mi conviene.

Parlando d’altro, fra poco Tobia compirà un anno, il suo primo anno di vita. Lo so che tu te lo ricordi, e manderai gli auguri a Martina. Noi festeggeremo insieme il suo e il mio compleanno, visto che sono vicini. Sono felice di questo, mi sento privilegiata a compiere gli anni quasi come lui. Festeggeremo domenica 25, così verranno tutti i nonni, zii e cuginetto.  Andrea ha un fratello che ha un bimbo di circa 2 anni. Meno male, sono felice che possa crescere con dei cugini vicini, visto che Sean e Fay sono così lontani. Se ripenso alla mia infanzia, ai numerosi mesi che ho trascorso da te, con tutti i miei cugini! Che allegria! Che bei ricordi!

Gli ho fatto un bel golfino a righe rosso e verde mela, un amore! Ho scoperto un modellino molto carino e particolare, come mio solito, e mi ci sono buttata a pesce per vedere se sarei riuscita a realizzarlo. Non ricordo se ti ho raccontato del knit cafe che ho aperto… sai un gruppo di persone che si ritrovano a fare maglia tutte insieme, per scambiare consigli, esperienze, e quattro chiacchiera. Di questi tempi c’è un gran bisogno di socializzare dal vero, e non solo virtualmente! Così un paio d’anni fa ho lanciato questa iniziativa, alla quale hanno aderito diverse signore, e abbiamo iniziato a ritrovarci al sabato pomeriggio in una pasticceria del centro. Non ti dico le cioccolate e i cappuccini… ma anche tante belle cose realizzate, e chiacchiere, e informazioni intorno alla maglia.
E’ un appuntamento fisso che aspetto con piacere, per ritrovare altre persone che hanno la stessa passione. Lo scorso autunno alcune persone che si erano aggiunte al gruppo hanno espresso il desiderio di ritrovarsi durante la settimana, così ho aperto un secondo gruppo che si ritrova il martedì pomeriggio, in un altro locale molto simpatico e comodo. Pensa che c’è una donna, anche anziana per altro, che viene da fuori città con il pullman. Si fa un paio di chilometri a piedi per prendere questo bus, sia venendo che tornando a casa. Se non è passione questa!

ciao cara zia, per oggi è tutto, ti lascio con un grande abbraccio, Linda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...